Attualità


Patrimonio culturale immateriale della Svizzera: aggiornata la Lista delle tradizioni viventi

La Lista delle tradizioni viventi in Svizzera pubblicata nel 2012 è stata sottoposta al primo aggiornamento, che ha visto l’aggiunta di 34 iscrizioni portando il totale a 199 forme rappresentative del patrimonio culturale immateriale. La selezione è stata svolta da esperti e da rappresentanti di Cantoni e Città, sotto la direzione dell’Ufficio federale della cultura. Per l’ampliamento si è posto l’accento sulle tradizioni viventi nelle città. La nuova Lista, la cui pubblicazione è prevista per la primavera 2018 sotto forma di inventario web provvisto di una documentazione esaustiva, fornisce una panoramica sulla diversità culturale del nostro Paese.

Traditions vivantes dans l’espace urbain

« urban traditions » braque le projecteur sur notre vie urbaine et s’interroge sur la façon de satisfaire nos besoins de rituels et d’appartenance communautaire dans la Suisse individualiste, numérisée et pressée d’aujourd’hui. Par le biais de manifestations organisées sous forme de discussions et à travers une installation vidéo interactive qui feront étape dans 12 villes suisses, « urban traditions » aiguisera notre perception des traditions vivantes dans l’espace urbain.

Disponibile la nuova cartina delle tradizioni viventi della Svizzera!

L'Ufficio federale della cultura presenta 6 cartine che mettono in risalto 167 tradizioni viventi della Svizzera. Sono illustrate dall'astista Albin Christen in una serie di illustrazioni originali e divertenti.

Finora sono apparse le cartine dedicate all'estate, all'inverno, alla primavera e all'autunno così come la cartina sul tema della vita in comunità. Da ora è disponibile pure la sesta e ultima cartina della serie, dedicata al tema dell'artigianato e delle arti dello spettacolo.

Tradizioni viventi al museo

L'Associazione dei musei svizzeri (AMS) dedica l'ultimo numero della sua collana «Norme e standard» alle tradizioni viventi.